Viaggio per l’Italia: Incontri e connubi a Modena

La storia del mio viaggio per le regioni di Italia voglio iniziarla da qui, dalla vicina Modena, la città del  Lambrusco, del gnocco fritto, delle tigelle, dello zampone; la Modena dell’aceto Balsamico di alta qualità, della pasta fatta a mano, in qualsiasi cucina ti capiti di passare. E poi ci sono i modenesi, con la loro giovialità e quella cordialità che ti fanno sentire sempre un po’ a casa.

A Modena ho conosciuto la Famiglia Morandi, che all’ombra della Ghirlandina gestisce l’Enogastronomia Giusti, la cui storia inizia nel lontano 1605. Qui, tra Salumeria e Hosteria, vengono servite le delizie della cucina tipica e dell’enogastronomia modenese.

6luglio

Ed è proprio grazie ai Morandi, che il 6 luglio Terra Aqua partecipa all’evento da loro organizzato presso un altro luogo degno di nota, l’Acetaia Ponterotto. In un verde parco, sotto le stelle del cielo di mezza estate, io ed Alessandra, mia moglie, abbiamo avuto il piacere di degustare e assaggiare con tanta sorpresa gli abbinamenti delle nostre marmellate con il “culatello stagionato” del Salumificio Angelico di Soragna a Parma ed i lievitati della famosa Pasticceria Giamberlano di Pavullo nel Frignano a Modena.

Eccellenze che si incontrano e che, ci auguriamo, possano regalare ancora deliziosi connubi.

Alessandro Rossi

terra aqua a Modena

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi